L’importanza di Facebook per un’attività

L’importanza di Facebook per un’attività

 

Dopo aver parlato del Web in generale e di come creare un sito internet efficace per la vostra azienda, iniziamo oggi un percorso che ci porterà a scoprire il mondo dei Social Network e in particolare del più famoso e utilizzato tra questi, Facebook. Scopriremo come questo mezzo di comunicazione di massa può aiutarvi a promuovere prodotti e aziende, quali sono i meccanismi che lo regolano e quali le regole che bisogna seguire per creare e gestite con successo una vostra pagina di Facebook.

Oggi i social network sono diventati la forma di comunicazione più efficace e diffusa, e non sono solo i giovani ad usarli, ma una grossa fetta della popolazione mondiale li ha ormai adottati.
Esistono diversi tipi di social network, incentrati sulla ricerca del lavoro, sulla ricerca dell’anima gemella o per il puro intrattenimento, tra questi Facebook è certamente il più diffuso e conosciuto, divenuto l’icona di questo nuovo modo di comunicare, svagarsi e anche perché no, lavorare!

Noi e Facebook

La sua crescita dal 2004, anno della sua nascita, è stata vertiginosa in tutto il mondo e l’Italia non fa eccezione. Nel 2006 gli utenti italiani registrati erano solo 100.000 oggi sono più di di 25 milioni, le persone che si sono iscritte a questo social network nel mondo sono più di un miliardo e oltre il 50% degli utenti attivi si collega ogni giorno per aggiornare la propria pagina o controllare quella degli amici.

Altro dato molto importante sono le caratteristiche dei suoi utenti, trasversali per età e classe sociale, circa il 50% di questi ha infatti più di 35 anni, un segmento che cresce ad una velocità doppia rispetto alla fascia di utenti più giovani. Un dato importantissimo se si pensa a questo strumento come mezzo di lavoro, poiché conferma la presenza di una potenziale clientela numerosa e variegata.

Facebook nasce come mezzo per ritrovare i vecchi amici e i compagni di scuola e non perdere più i contatti, questa oramai è però una fase superata (l’entusiasmo iniziale per questo tipo di utilizzo è ormai scemato), oggi Facebook viene utilizzato per stabilire nuove relazioni, trovare nuovi “amici”, un termine che nel mondo virtuale di Facebook trova un’accezione e sfumature del tutto nuove, ma che, come vedremo più avanti, costituisce il fulcro dell’esperienza offerta da questo particolare social network.

Relazionarsi su Facebook

Per iniziare possiamo dire che proprio sul principio di stabilire nuove relazioni si fonda anche l’utilizzo lavorativo che si può fare di questo strumento e che sempre più grandi e piccoli marchi mettono in atto.

Per aiutarvi ad inquadrare meglio la situazione vi faccio un paragone: diversi studi hanno dimostrato che nonostante Google sia l’ultimo “passaggio” attraverso cui si raggiunge l’azienda o il prodotto che si sta cercando, spesso il primo posto dove se ne è sentito parlare è Facebook.

Sempre più persone inoltre oggi orientano i propri acquisti affidandosi alle opinioni e alle recensioni che gli arrivano dalla rete di relazioni che hanno su questo social network, come un’enorme passaparola a cui bisogna assolutamente prendere parte!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *